• Diving

Molokini: lo snorkeling si fa in canoa

Ecco il kayak trasparente, in policarbonato, che consente di pagaiare ammirando la vita sott’acqua. Parte da 2.000 euro, è a uno o due posti, leggero e resistente. Si trova anche da noleggiare

Redazione

Molokini: lo snorkeling si fa in canoa
Il primo kayak per ammirare i fondali

Ci sono accessori e modelli esclusivi che sono sfizi per sportivi nababbi. Anche se costano come un’auto, c’è chi non ha problemi a staccare l’assegno per viziarsi e mettersi in vetrina. E poi ci sono prodotti che, pur svettando oltre il prezzo medio, sono piuttosto abbordabili, senza perdere in originalità e spettacolarità tecnica.

E’ il caso del Molokini, il kayak trasparente che diventa come una finestra sull’acqua. In altre parole, il kayakista pagaia e, insieme, ammira i fondali, come nello snorkeling ma senza bagnarsi.

Questo singolare scafo realizzato in policarbonato trasparente dalla Clear Blue Hawaii Corporate è stato testato sull'isola di Oahu nelle Hawaii (prende il nome dall’isolotto di Molokini) e consente di ammirare il mondo sott'acqua senza immergersi con boccaglio o bombole d'ossigeno.

La visibilità può raggiungere i 75 metri di profondità in condizioni ottimali, con una giornata di sole e il mare calmo. Quanto costa? Il prezzo per il modello monoposto parte da 2000 euro.

 

Lungo 3,35 metri, con un peso di 15 chili, ha una struttura di sostegno in alluminio. Serve poca manutenzione se non una sciacquata di acqua dolce dopo l'uso. Può ospitare fino a due persone (portata massima 230 chili) e i seggiolini per i passeggeri si attaccano alla struttura di alluminio.

Non solo. Il policarbonato è un materiale difficile da rigare e graffiare e questo fa sì che la superficie trasparente resti intatta anche se il kayakista urta gli scogli, si arena su un fondale basso o si spiaggia in malo modo per un’onda traditrice.

Si può anche rimuovere il telaio, per ridurre al minimo le dimensioni durante il trasporto.

Chi l’ha provato (si trova anche da noleggiare) racconta che pagaiare nel Molokini è un’esperienza davvero particolare. La carena del kayak è appena sotto il pelo dell'acqua; dal fondo trasparente, in acque cristalline, si osserva il mondo sommerso come se si indossasse una grande maschera da sub. Insomma, l’ideale per esplorare i fondali senza bagnarsi i capelli!

 

INFO

www.clearbluehawaii.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAGS

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Molokini: lo snorkeling si fa in canoa. Scrivi tu il primo commento su Molokini: lo snorkeling si fa in canoa

VACANZATTIVA PORTAL