• Sport e adrenalina

Milano Montagna Festival

Dall'8 al 10 ottobre, nell'Aula Magna dell'Università Statale di Milano, tutta la magnificenza della montagna e i suoi protagonisti. Tavole rotonde con atleti e operatori del settore

Marco Trabucchi

Milano Montagna Festival
PROTAGONISTA LA MONTAGNA

Milano e montagna sono due ossimori. Eppure per un lungo weekend la città meneghina racconterà la montagna, le sue eccellenze e i suoi protagonisti con il Milano Montagna Festival, alla sua seconda edizione, nato in collaborazione con l’Università della Montagna - centro d’eccellenza dell’Università Statale di Milano con sede a Edolo - unica istituzione accademica dedicata alla valorizzazione e tutela dell’ambiente e del territorio montano.

Il festival - rivolto a sportivi, appassionati e operatori del settore - intende promuovere e valorizzare la cultura della montagna in ogni suo aspetto, con particolare riferimento all’ambito dell’innovazione e della tecnologia applicata allo sport, alle idee d’impresa nel territorio montano, al settore agro-alimentare, a quello turistico e del design.

Focus del festival (8-10 ottobre) sono gli incontri e le tavole rotonde con atleti e scienziati (Claudio Smiraglia, Fabio Esposito, Nicola Pugno e molti altri), ma anche testimonianze e confronti tra i giovani imprenditori formatisi all’Università della Montagna, che esporranno progetti e iniziative volte a valorizzare il territorio.

PROTAGONISTA LA MONTAGNA
GLI INCONTRI

Nella serata di apertura, giovedì 8 ottobre, le guide Paolo Tassi e Giuliano Bordoni con il freerider Massimo Braconi, detto il "Brac", racconteranno le nuove e affascinanti linee di discesa sciistiche su montagne sinora inesplorate: dall'Iran alla Georgia all'emisfero australe. A seguire l'austriaca Eva Walkner racconterà come, dopo un terribile incidente nel 2013, abbia dedicato due anni alla riabilitazione con lo scopo, raggiunto lo scorso aprile, di diventare campionessa del mondo di sci fuoripista sulle nevi dell'Alaska.

Venerdì 9 ottobre Emilio Previtali - sciatore, alpinista e divulgatore - racconterà la surreale visione che nel 1970 spinse Yuichiro Miura a scivolare con gli sci dal colle sud dell'Everest usando un paracadute. Giudicato allora alla stregua di un kamikaze e del tutto incompreso nella sua capacità di anticipare i tempi, Miura oltrepassava lo sci e sognava le imprese del parapendio e dello speed flying (sci con parapendio) che sarebbero state possibili solo molti anni dopo. Previtali parlerà del suo incontro con Miura e con Alessandro Gogna, altro grande visionario dell'arrampicata, e introdurrà, in un passaggio ideale di consegne, Aaron Durogati, unico atleta italiano a partecipare alla X-Alps, la più impegnativa gara alpinistica con parapendio del mondo, che si dipana da Innsbruck a Monte Carlo con passaggi obbligati tra le cime più maestose delle Alpi.

Sabato 10 ottobre, infine, Nico Valsesia - atleta, runner, biker e autore del libro "La fatica non esiste" - parlerà in anteprima della sua ultima impresa in Cina.

GLI INCONTRI
FOOD, VIDEO, EXPO E LA FACTORY

Numerose le iniziative, a completare un programma molto vario. Anzitutto laboratori e degustazioni del selvatico boschivo e di prodotti realizzati con lo zafferano prodotto in montagna, con la partecipazione di Davide Paolini, il “Gastronauta” di radio 24.

Poi ancora esposizioni di nuove attrezzature e tecnologie per la montagna (sci, arrampicata, ultratrail e MTB), mostre fotografiche e festival video con contributi dal Freeride World Tour, Trento Film Festival, Kima e Melloblocco.

Tra le novità di quest’anno anche uno spazio dedicato all’innovazione: l’iniziativa Milano Montagna Vibram Factory, una vetrina per presentare prototipi e progetti riguardanti attrezzature e tecnologie per la montagna (sci, sicurezza, scarponi, abbigliamento, orientamento, software, bike, trail, alpinismo, etc.).

L’ingresso all’evento è gratuito previa registrazione.

 

Info e programma dettagliato:

www.milanomontagna.it

FOOD, VIDEO, EXPO E LA FACTORY
© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAGS

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Milano Montagna Festival. Scrivi tu il primo commento su Milano Montagna Festival

VACANZATTIVA PORTAL