• Eventi

Calabria Ispirata

Un Tour innovativo in termini di contenuti, promozione e creazione dei prodotti turistici esperienziali. Un connubio di innovazione e tradizione, che ha coinvolto ogni singolo viaggiatore immergendolo nella quotidianità dei luoghi e dei suoi residenti.

Redazione

Calabria Ispirata
DA TERRITORIO A DESTINAZIONE TURISTICA

Dal nostro inviato Giancarlo Dell’Orco, Destination Manager

In questa piccola introduzione ci focalizziamo sulla trasformazione di un territorio in una destinazione, verso un “Nuovo Turismo” ed una domanda turistica in continua evoluzione che ha l’obbiettivo di vivere esperienze a contatto con i residenti e i luoghi.

Il Territorio è un ambiente, per questo motivo trasformare un territorio, che ne ha la vocazione, in una vera e propria destinazione turistica non può prescindere da un’analisi che raccolga tutti i punti di interesse e che comprenda con precisione come questi vengano percepiti dalla popolazione locale e quanto questa interagisca con essi. Inoltre, il territorio non è più rappresentabile solo con confini politici e fisici delineati, è invece  un contesto “mutevole” e mobile, maturo per sviluppare nuove idee, per aiutare nuove professionalità e giocare un ruolo attivo e centrale nel sostenere la crescita ed il consolidamento dell’economia locale.  

Un Territorio diviene destinazione quando il mercato ne acquisisce consapevolezza e questa si traduce in domanda effettiva, anche grazie alla capacità di comunicare i servizi offerti e la propria identità.

A fronte di un mercato turistico sempre più competitivo, si rendono necessarie attività e figure professionali innovative che sappiano sfruttare le nuove opportunità del settore, valorizzando allo stesso tempo le risorse peculiari di un dato territorio per rispondere alla domanda espressa dal turista moderno.

Calabria Ispirata® racconta un territorio da scoprire e conoscere tutto l’anno, che non insegue le stagioni ma si costruisce sulle personalità e sulle unicità di chi ha legato se stesso al proprio contesto di riferimento. È la proposta di una terra che parte dalle risorse umane, dai dettagli che uniscono luoghi e persone, definendo ogni volta un’esperienza in sé irripetibile.
Turismo di formazione, viaggio d’approfondimento e la possibilità di una vacanza per disimparare è ciò che rende la Calabria una regione da conoscere e apprezzare.

L’ospitalità non è un lavoro bensì un talento e, come tale, varia e si disvela nei diversi volti che si incontrano durante il cammino, perché “chi viaggia senza incontrare l’altro, non viaggia, si sposta”.

E sono proprio temi come l'ospitalità, l'accoglienza e il turismo esperienziale ad esser stati ampiamente dibattuti al recente Festival dell'Ospitalità di Nicotera (Calabria), evento cui il Tour Calabria Ispirata ha fatto da prologo.
Il nostro inviato giornalista, Fabrizio Lodi, ci racconta come è andata a questo link.

DA TERRITORIO A DESTINAZIONE TURISTICA
UN TOUR NELLA CALABRIA DELLE TRADIZIONI

1° TAPPA: Conflenti (CZ)   
Arrivo nello splendido borgo di Conflenti  per un percorso con gli amici dell’associazione “Felice & Conflenti”, impegnati nella valorizzazione e recupero di antichi strumenti musicali.

Il borgo offre l’opportunità di accoglienza extralberghiera, si possono realizzare lezioni di balli tradizionali e, per piccoli gruppi, laboratori di intagli per la realizzazione di strumenti musicali.
Inoltre è possibile fare un trekking attraversando l’antico borgo alla scoperta di artigiani che intrecciano legno (raccolto nel bosco per la realizzazione di cestini), una passeggiata tra gli uliveti a coltivazione bio e visita con degustazione all’interno del frantoio che produce un eccellente olio extravergine d’oliva.

2° TAPPA: Montaldo Uffugo (CS)                                                                                               
Un antico casolare rurale ristrutturato e condiviso con chi sa apprezzare la bellezza del silenzio: è questo il messaggio che circonda un nuovo modello di ospitalità, il Coliving di Home for Creativity.
Un luogo dove incontrare persone, condividere idee, progetti e collaborazioni oltre alla possibilità di fare un’esperienza unica, la “Passeggiata Filosofica”, un Urban Trek “Le Siliche” che attraversa la città antica e scende immergendosi nelle campagne circostanti.

UN TOUR NELLA CALABRIA DELLE TRADIZIONI
ESPERIENZE OUTDOOR

3° TAPPA: Altomonte (CS)
Altra perla di questo meraviglioso tour è Altomonte, cittadella vivace e piena di storia e tradizioni, dalla musica all’artigianato, alla cucina tipica calabrese.
Qui ha sede il Tour Operator di incoming “Vita Calabra Tour” del nostro network Vacanzattiva, a guidarlo è il giovane direttore tecnico Danilo Verta.

Danilo vi accompagnerà alla scoperta delle vere e autentiche esperienze calabresi, attraverso attività outdoor come trekking, tour a cavallo, e-bike, tutto rigorosamente local.

4° TAPPA: Cirò (KR)
Si scende verso la costa per arrivare a Cirò Marina, un’immensa distesa di vigneti che dall’entroterra raggiunge il mare. Il vitigno autoctono Gaglioppo è il re di queste terre.

Paesaggio e panoramiche mozzafiato vi accompagneranno nella passeggiata tra i vigneti, la lavorazione delle uve è una tradizione di altissima qualità.

ESPERIENZE OUTDOOR
NEL PARCO NATURALE DELLE SERRE

5° TAPPA: Mongiana (VV)
Altra suggestiva località immersa nel Parco Naturale Regionale delle Serre. Spicca l’affascinante borgo di Mongiana, antico centro delle ferriere calabresi. Da non perdere la visita all’antica “Certosa”, monastero immerso nella quiete e nel silenzio di un paesaggio naturale.
Parco avventura, arrampicata, escursioni a cavallo, in bici e a piedi nello splendido Parco Naturale delle Serre, per approfondire la conoscenza della flora e la fauna, con visita al centro territoriale biodiversità di Mongiana. 

6° TAPPA: San Floro (CZ)
Ultima tappa del tour Calabria Ispirata. L’iniziativa ha portato alla mappatura di soggetti territoriali, imprese, residenti, musei, attrattive locali, artigiani, guide, tour operator ed enti locali per la creazione di prodotti turistici da posizionare nella piattaforma VacanzattivaTour.

San Floro è un piccolo centro con la sua produzione agricola e artigiana, che ogni anno attira viaggiatori da tutto il mondo. Di notevole interesse è l’attività escursionistica che termina in un allevamento di bachi da seta, dove è possibile seguire tutto il processo produttivo fino alla lavorazione della seta.

NEL PARCO NATURALE DELLE SERRE
© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAGS

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Calabria Ispirata. Scrivi tu il primo commento su Calabria Ispirata

VACANZATTIVA PORTAL