• Eventi

Cicl@tour: la bici protagonista

Dal 13 al 15 novembre ad Arezzo, all’interno di Agrietour, torna la sezione speciale dedicata alla bici: stand ricchi di proposte di viaggio, aree dimostrative e numerosi incontri e convegni

Marco Trabucchi

Cicl@tour: la bici protagonista
VACANZE IN BICICLETTA

In Italia il cicloturismo è un tesoro ancora da cogliere, con un valore potenziale di 3.2 miliardi di euro nelle previsioni degli esperti. In Europa, invece, è già una fetta sempre più consistente della grande industria del tempo libero, una fetta che già oggi vale 44 miliardi di euro (9 nella sola Germania). Numeri eloquenti: c’è molto da fare, nel nostro Paese, per farne una meta d’elezione tra chi sceglie di fare le proprie vacanze pedalando.

Non mancano, sulla carta, i percorsi. Soprattutto quelli FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), da anni il punto di riferimento per il comparto del cicloturismo, che ha mappato per conto del Ministero dell’Ambiente una rete ciclabile di oltre 18 mila chilometri, battezzata con il nome di Bicitalia e inserita nella rete ciclabile europea Eurovelo. Crescono anche le strutture ricettive che, lungo i percorsi, offrono un’ospitalità attenta alle esigenze e ai ritmi di viaggio del cicloturista.

Negli ultimi anni, in Italia, il cicloturismo ha trovato anche una propria fiera di riferimento: è il Cicl@tour di Arezzo, che anche quest’anno - dal 13 al 15 novembre - svolge il ruolo di sezione speciale dedicata alle due ruote all’interno di Agrietour, il più importante Salone nazionale dell’agriturismo e dell’agricoltura multifunzionale.

Per il terzo anno consecutivo, dunque, chi vuole fare vacanze in bicicletta, godendo della bellezza dei paesaggi di campagna, non può mancare all’appuntamento in terra toscana, con stand ricchi di proposte di viaggio, aree dimostrative e animazioni per bambini, e con un denso programma di eventi specialistici e convegni. Il tutto coordinato da FIAB, partner privilegiato della manifestazione.

Alcuni incontri sono rivolti a tecnici e operatori di settore, altri al grande pubblico appassionato di turismo territoriale. Di spicco, sabato 14 novembre, il convegno che ha per titolo “La costruzione della rete ciclabile nazionale, a che punto siamo?” dove, nel più ampio quadro della mobilità dolce, si farà il punto sui disegni di legge in discussione in Parlamento e sugli standard europei da rispettare. Tra gli interventi vi saranno quelli del deputato Paolo Gandolfi e dell’assessore alle Infrastrutture e Trasporti della Regione Toscana, Vincenzo Ceccarelli.

INFO E PROGRAMMA COMPLETO:
www.fiab-onlus.it
www.agrietour.it

VACANZE IN BICICLETTA
© RIPRODUZIONE RISERVATA

TAGS

COMMENTI

PER INSERIRE UN COMMENTO DEVI ESSERE REGISTRATO



Non sono stati scritti ancora commenti su Cicl@tour: la bici protagonista . Scrivi tu il primo commento su Cicl@tour: la bici protagonista

VACANZATTIVA PORTAL